Nuovi moduli fotovoltaici Jinko Solar "Cheetah" - Solar Farm
4602
post-template-default,single,single-post,postid-4602,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Nuovi moduli fotovoltaici silicio monocristallino Jinko Solar “Cheetah”

jinko-solar-cheetah-perc

Nuovi moduli fotovoltaici silicio monocristallino Jinko Solar “Cheetah”

Nuovi moduli fotovoltaici in silicio monocristallino da Jinko Solar.

I nuovi moduli Jinko Solar “Cheetah” sono dotati di 5 connessioni verticali (busbar) ed una connessione orizzontale per aumentare ancora di più l’efficienza delle celle [il rapporto tra potenza massima e superficie occupata].

Le celle sono con tecnologia PERC [Passivated Emitter + Rear Cell] –la tecnologia adottata per circa il 30% dei moduli sul mercato e mano a mano sempre più da tutti i produttori.

I moduli sono disponibili nella versione a 60 celle tradizionali in silicio monocristallino con potenze da 305 a 325W e nella versione con cella divisa da 315 a 335 Wp. Le taglie dei moduli sono nella fascia della “alta efficienza” con valori tra il 18,5% e il 19,8%, pur essendo posizionati nella stessa fascia di prezzo dei moduli tradizionali da 280-290 W.

I moduli sono garantiti contro l’effetto PID [Potential Induced Degradation], certificati per resistere ad alte pressioni (vento e neve) e contro nebbie saline e atmosfera con ammoniaca (tipica degli allevamenti).

Jinko Solar è stato il maggior produttore di moduli nel 2017 dopo essere stato nella top-ten dal 2014.

Riferimenti

scheda Jinko Solar Cheetah 305-325 cella singola » qui [pdf]

scheda Jinko Solar Cheetah 315-335 a cella divisa » qui [pdf]

fonte dati produttori moduli » qui [web]

approfondisci tecnologia PERC » qui [web] e qui [web] —spiegato in modo ironico ma autorevole

No Comments

Post A Comment